A ROMA IN MOSTRA FASASI, ARTISTA RIFUGIATO

Fasasi: mostra scultura sul viaggio rifugiati nel Mediterraneo

SCULTURE AUTOBIOGRAFICHE DEL RIFUGIATO NIGERIANO
RIPERCORRONO IL PERICOLOSO VIAGGIO E IL SALVATAGGIO IN MARE

Esposta a Roma una selezione di sette opere d’arte autobiografiche sul pericoloso viaggio affrontato nel Mediterraneo del giovane rifugiato nigeriano FASASI. 

Sculture in terracotta dipinta che raccontano la paura e la sofferenza, ma anche la gioia e la speranza dell’arrivo in un luogo sicuro dove riprendere il filo della propria vita.
Opere che ci danno il punto di vista di chi rischiando di annegare viene salvato nel Mediterraneo. 

Con il suo grande talento espressivo e concettuale, unito ad una notevole e raffinata capacità tecnica, FASASI racconta “L’approdo: l’arrivo in un porto sicuro dopo tanti pericoli”.

E’ questo il titolo dell’esposizione di FASASI realizzata a Roma presso lo Showroom Ambrogi in  Via Aurelia 111.

La mostra, aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19, è promossa da In Migrazione e si inserisce in “RifugiArti“, progetto teso a sostenere talenti tra i rifugiati, garantendo loro uno spazio protetto di crescita e costruzione di un futuro attraverso l’arte.

Maggiori informazioni:
www.inmigrazione.it 

Add your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *