Nuove norme per attirare nell’UE studenti e ricercatori non comunitari

Nuove norme armonizzate d’ingresso e soggiorno nell’UE sono state approvate dal Parlamento mercoledì e renderanno più semplice e più attraente per le persone provenienti da paesi terzi studiare o fare ricerca nelle università europee. Le nuove disposizioni chiariscono e migliorano anche le condizioni di tirocinanti, volontari, alunni e ragazzi alla pari non-UE. Le nuove regole […]