Seconda edizione del GG Sound Fest

GG Sound Fest 2017 Milano

Il primo concerto con i bambini non si scorda mai

Domenica 18 giugno ore 9.30-18.30

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci – Via San Vittore, 21 – Milano

Milano, 15 giugno 2017. Dopo la bella esperienza della passata edizione, GG SOUND FEST “Smells like BABY spirit” abbraccia con baby irriverenza e indimenticato amore il grunge di Kurt Cobain.

Giovani Genitori in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci è pronta a vedervi muovere al ritmo del GG Sound Fest che arriva quest’anno alla svolta con la sorpresa della location tra macchine di Leonardo, treni a vapore e il sottomarino Toti.

Sarà una giornata speciale di musica per tutte le orecchie, grandi e piccine, con tanta amorevole attenzione per i piccoli: scaldabiberon, baby pit stop, noleggio fasce, angoli relax, passeggino parking, musica, animazione e colori pronti ad accogliere le famiglie e a rendere indimenticabile questa giornata.

Ospiti

Moltissimi gli artisti ospiti, con un denominatore comune: essere genitori e dedicare tanta, tanta passione ai piccoli e alle famiglie, non solo alla propria! Madrina del festival Enrica Tesio, penna del seguitissimo blog Tiasmo e ora al cinema con la trasposizione sul grande schermo del suo “La verita`, vi spiego, sull’amore”. La sua deliziosa ironia si esprimerà in un back to back con il prezioso duo Almas Calientes, musicisti e suonatori di handpan, alternando racconti a brani. “Come sopravvivere alla genitorialità” il titolo dell’incontro.

Saranno con noi, alternandosi in tantissimi spazi del Museo:

Eugenio in via di Gioia e Davide Zilli con concerti live, laVerdi con una narrazione accompagnata dagli archi della baby orchestra, Gibson con un  progetto artistico  realizzato dallo scultore Alessandro Ottolina e Alberto Gazzarata, in partnership con Epiphone e NEAT Microphones, oltre a un particolarissimo concerto di Prote_in Music curato da Paolo Soffientini ricercatore IFOM. Il maestro Fabio Soragna svilupperà il progetto di Vittorio Cosma “Micro-cosmo” performance di composizione istantanea, la Libreria Magazzino Musica presenterà l’Orchestra Carisch, che con il suo “Dentro un’orchestra” eseguirà un concerto insieme ai bambini presenti, il  violoncello elektropop di Bea Zanin allieterà con la sua ricerca sonora le orecchie di grandi e piccini, Centro Scienza con Giocare in musica costruirà un memory sonoro, Gaia Panceri proporrà un lab di disegno sonorizzato, SonidoDeMano un laboratorio di costruzione dello strumento più armonico del mondo ovverosia l’handpan e Marija Kutic i suoi concerti da pianoforte.

Si aggiungono al palinsesto due attività nate nei laboratori interattivi del Museo. In “Storie sonore” con un computer, la scheda Makey Makey, qualche semplice riga di programma e una grande varietà di materiali da costruzione si inventano e mettono in scena storie. I bimbi fino a 6 anni, in “Meccanismi musicali”, compongono musica personalizzata con ruote dentate, campanelli e sonagli.

Per i più piccoli

Uno spazio nell’edificio Monumentale è interamente dedicato al pubblico 0-3 anni, con una particolare attenzione ai piccolissimi. La collaborazione con Mhug babywearing permetterà ai genitori che lo desidereranno di approfittare del passeggino parking per poter prendere in prestito gratuito una fascia di grande qualità per girare il Museo in assoluta comodità.

L’area è gestita per tutto il giorno con attività musicali a cura di Musindò e attività di wellness presentate da Bhu-m Milano Mamme.

Tanti gli amici che ci aiuteranno a rendere indimenticabile questo GG Sound Fest. Ringraziamo: Circowow che con la sua professionalità ci accompagna nei momenti più importanti con le sue strambe magie e l’intrattenimento esilarante, Bricks4kidz con “Il suono dei mattoncini”, attività continua di avvicinamento alle materie scientifiche basate sull’utilizzo di mattoncini e software Lego, il prestigioso Centro Scienza per giocare in modo nuovo con i suoni.

Nell’Auditorium saranno trasmesse tutte le 26 puntate di Beck Mongolian Chop Squad, una serie di anime giapponese messa a disposizione da Dynit e dedicata agli adolescenti e ai bambini più grandi, con tantissima musica.

Media partner dell’evento è Spotify, il servizio musicale digitale che si unisce al ballon party dove ascoltare la playlist creata per il GG Sound Fest dalla redazione del giornale insieme agli organizzatori del Museo e dove fare una speciale caccia al tesoro. Con una sorpresa tutta da scoprire!

Per tutti i momenti pappa, dalla mattina alla sera, saranno a disposizione negli spazi esterni Food truck che proporranno gustosi panini, piatti pronti genuini e freschissimi gelati.

GG Magazine Sound Fest 2017

Domenica 18 giugno, ore 9.30-18.30

Ingresso: 10 euro

Bambini fino a 3 anni: gratuito

3-26 anni / over 65 anni / gruppi minimo 10 persone: ridotto 7,50 euro

Tutte le attività sono incluse nel biglietto di ingresso. Le prenotazioni si effettuano il 18 giugno direttamente al Museo.

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci

Via San Vittore, 21 – 20123 Milano

Informazioni per il pubblico:

www.museoscienza.org | www.giovanigenitori.it/gg-sound-fest

Add your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *